Ecco perché dovresti uscire con il tuo segno opposto

Sentiamo spesso dire: Gli opposti si attraggono. Ma ecco il punto: non è sempre facile. Chiunque sia uscito con il loro opposto polare sa che ci vuole lavoro, duro lavoro per farlo funzionare. Lo zodiaco ha coppie cosmiche chiamate polarità, che sono due segni che si trovano direttamente uno di fronte all’altro sull’ellittica e sono sei segni distanti l’uno dall’altro. Ariete, il primo segno dello zodiaco, e Bilancia, il settimo, sono polarità; così sono il Toro, il secondo segno dello zodiaco, e lo Scorpione, l’ottavo.

Come due lati della stessa collana a forma di cuore, un paio di opposti brilla con un’aura da far girare la testa che può lasciarci chiedendo: cosa fa battere queste due bellezze? Questi segni sono così diversi che a volte può essere difficile capire perché funzionano, ma, beh, funzionano. L’irascibile Ariete e la diplomatica Bilancia si bilanciano a vicenda, mentre l’intenso Scorpione si sente a suo agio con il costante Toro.

Ogni segno ha bisogno, per evolvere, di muoversi nella direzione simboleggiata da suo segno opposto, di scoprire quanto di quel segno può integrare e di fare esperienze di vita che lo spingano a scoprire le qualità ad esso appartenenti.

Perché dovresti uscire con il tuo segno opposto?

Il Capricorno è resistente, ha un fortissimo senso di autocontrollo, ama la solitudine, ha uno spiccato senso di responsabilità ed è istintivamente pratico. Dimostra una manifesta razionalità che però, può facilmente essere di natura difensiva. Sotto la sua corazza, spesso il Capricorno ha una parte “morbida” che non trova canali di espressione.  Per questo, compito del Capricorno è crescere e demolire muri e maschere per entrare in un contatto reale e profondo con sé stesso. Il Cancro, suo segno opposto, ha una interiorità molto ricca e si esprime, al contrario, proprio attraverso le emozioni. Non teme di mostrare la sua spiccata sensibilità anche se può arrivare ad essere esso stesso spaventato dalla propria nudità emozionale.

Ogni segno ha una modalità (fissa, mutevole o cardinale), che descrive dove cadono in una stagione e spiega in qualche modo tutta la loro atmosfera. I segni cardinali (Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno) prendono il comando; i segni mutevoli (Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci) sono flessibili; e i segni fissi (Toro, Leone, Scorpione e Acquario) sono gli stabilizzatori dello zodiaco. Ogni segno ha anche un elemento (acqua, terra, aria o fuoco). I segni di fuoco (Ariete, Leone e Sagittario) sono passionali; i segni d’acqua (Cancro, Scorpione e Pesci) sono emotivi; i segni di terra (Toro, Vergine e Capricorno) sono stabili e laboriosi; i segni d’aria (Gemelli, Bilancia e Acquario) sono intellettuali.

Uscire con il segno opposto: Ariete e Bilancia; Toro e Scorpione; Gemelli e Sagittario

L’opposizione tra questi segni zodiacali opposti è tanto forte quanto armoniosa, se riescono a compensarsi a vicenda. L’attrazione nasce dall’essenza profonda dei due segni. L’Ariete è il segno dell’istintività pura, immediata, mentre la Bilancia quello della mediazione.

Toro e Scorpione

Lo possiamo definire il classico rapporto di odio e amore quello che si instaura tra il Toro e lo Scorpione.

Gemelli e Sagittario

Questi due segni zodiacali opposti sono uniti da un elemento molto forte che caratterizza le loro personalità: la curiosità, il bisogno di scoprire. Una mentalità ed uno stile di vita che porta a confronti anche interessanti, quando motivati da una comune direzione di marcia.

Uscire con il segno opposto: Cancro e Capricorno; Leone e Acquario; Vergine e Pesci; Cancro e Capricorno

Tra i segni zodiacali opposti Cancro e Capricorno rappresentano la coppia con più alta possibilità di integrazione. Il Cancro infatti è capace di esprimere quei sentimenti e quella sensibilità che il Capricorno tende a dimenticare facilmente.

Se Cancro e Capricorno sono i segni opposti con maggiore possibilità di integrazione, Leone ed Acquario sono quelli più simili. Entrambi nutrono grandi ideali, entrambi rigettano una vita in qualche modo superficiale.

Vergine e Pesci

Tra i segni zodiacali opposti Vergine e Pesci rappresentano la perfezione del concetto stesso di opposto. Uno razionale, preciso, metodico, l’altro impulsivo e arruffone. Se avviene l’incastro magico il rapporto può essere perfetto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.